Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più leggi la policy completa
Home

Grazie a ...

 

Comunicato stampa - 15 Luglio 2015

Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio 

  

Massini, Vargas Llosa  e Gabanelli i vincitori
 della XXXIV edizione del Premio Boccaccio 

 La cerimonia di premiazione si terrà sabato 12 settembre a Certaldo Alto

Anche per l’edizione del 2015 la giuria del “Premio Letterario Giovanni Boccaccio”, presieduta da Sergio Zavoli, ha puntato sulla qualità e l’eccellenza, individuando una triade di tutto rispetto: i vincitori della trentaquattresima edizione sono Stefano Massini con l’opera Lehman Trilogy (edita da Einaudi) per la letteratura italiana, Jorge Mario Pedro Vargas Llosa per la letteratura  internazionale (per la prima volta a Certaldo già un anno fa per una visita privata alla Casa del Boccaccio su invito del sindaco Giacomo Cucini), e Milena Jole Gabanelli per il giornalismo.

La giuria (rappresentata da Pier Francesco De Robertis, Paolo Ermini, Stefano Folli, Margaret Mazzantini, Marta Morazzoni, Luigi Testaferrata), si è pronunciata all’unanimità sugli autori individuati per l’assegnazione del prestigioso riconoscimento, la cui storia rende il Premio Boccaccio uno tra i più significativi  premi letterari italiani.

La cerimonia di premiazione si terrà sabato 12 settembre, nel pomeriggio (ore 16.30), a Certaldo Alto, nei locali di Palazzo Pretorio e potrà essere seguita in diretta streaming su www.premioletterarioboccaccio.it e www.gonews.it.  

Gli eventi culturali del Premio Boccaccio 2015 (promossi e organizzati dall’Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio, presieduta da Simona Dei) prevedono come da tradizione una serie di intrattenimenti sia il venerdì  11 che la domenica 13 settembre, i cui contenuti saranno resi noti nei prossimi  giorni.

“Stiamo aprendo il sipario sulla XXXIV edizione e dietro le quinte fervono i preparativi per mettere in scena una pagina di cultura interessante e coinvolgente -  ha dichiarato Simona Dei -  Sarà un’occasione per ricordare con grande rispetto uno dei padri della letteratura italiana e conoscere personaggi di grande valore nell’ambito letterario e giornalistico, a livello nazionale e internazionale. I nomi parlano da soli, il luogo è una garanzia” .

Chi  volesse partecipare alla cerimonia di premiazione puo’ prenotarsi già da oggi andando sul sito dell’associazione www.premioletterarioboccaccio.it.

Si ringraziano il comune di Certaldo per la fattiva collaborazione e quanti hanno garantito il proprio prezioso sostegno: la Banca di Credito Cooperativo Cambiano, la Fondazione  Cassa di Risparmio di San Miniato, la Banca Monte dei Paschi di Siena, la Banca Cassa di Risparmio di Firenze, la Banca Carige, la Confindustria di Firenze e il Rotary Club Valdelsa. E’ doveroso sottolineare, infine, l’impegno dei componenti dell’Associazione letteraria  e dei numerosi Amici del Boccaccio che rendono possibile l’iniziativa.

 Certaldo, lì 15 Luglio 2015

Boccaccio Giovani 2015 i vincitori

 
Boccaccio Giovani 2015, è Sophie Reboldi la vincitrice della terza edizione del concorso letterario per l’anno scolastico 2014-2015
 

E’ Sophie Reboldi, studentessa del Liceo Classico XXV Aprile di Pontedera, la vincitrice del primo premio della terza edizione del concorso letterarioBoccaccio Giovani”, la cui cerimonia di premiazione si è svolta ieri, 9giugno, nel Salone dei Cinquecento, in Palazzo Vecchio, a Firenze. Con la novella Avventura immobile  ha sbaragliato una concorrenza di tutto rispetto, considerando i la quantità di racconti (quasi 100) pervenuti alla segreteria del concorso da parte di studenti delle terze e quarte degli istituti superiori della Toscana.

Il secondo premio è stato vinto da Gianmarco Gronchi del Liceo Scientifico Enriques di Castelfioerentino, mentre il terzo da Giulio Santini, anch’egli studente del Liceo Classico XXV Aprile di Pontedera.

Leggi tutto...

Boccaccio Giovani su facebook

 

Una piccola grande sorpresa! Ciccate Mi Piace sulla nostra nuova pagina facebook "Boccaccio Giovani"

www.facebook.com/boccacciogiovani

Boccaccio Giovani 2015 - Lettera del Sindaco

Saluto con piacere l'arrivo della terza edizione del concorso letterario scolastico “Boccaccio Giovani”, un bando rivolto agli studenti del terzo e quarto anno delle scuole secondarie per invitarli a creare una novella originale e adatta ad una sorta di “Decameron” dei giorni nostri.


Il concorso dà la possibilità di far rivivere e attualizzare il Decameron, ma soprattutto è un'occasione che i giovani dovrebbero prendere al volo per dare corpo alla loro cultura e immaginazione, per mostrare - anche ai tanti che a torto considerano meno dotati e colti i cosiddetti “nativi digitali” - la potenza del loro immaginario, la qualità del loro pensiero.


Le precedenti edizioni lo hanno dimostrato, portando alla luce novelle che sono dei piccoli capolavori in quanto a immaginazione e creatività, ma sopratutto evidenziando il grande impegno, sia dei singoli che di intere classi, a livello regionale; il buon esito ottenuto è dunque la prova che, se la società offre delle opportunità, i giovani hanno ancora oggi, come hanno sempre avuto, voglia e capacità per mettersi in gioco.


La partecipazione al concorso darà anche ai partecipanti - attraverso la premiazione, i successivi momenti di incontro, i corsi di scrittura e il Premio Letterario che si svolge ogni anno a settembre a Certaldo Alto - tante occasioni per l'incontro e lo scambio di idee, il confronto con gli altri e la conoscenza. Occasioni di crescita culturale delle quali potranno essere non solo spettatori, ma protagonisti.

 

Certaldo, 8 Gennaio 2015

Giacomo Cucini

Sindaco di Certaldo

Pagina 6 di 9

Visitatori

Oggi108
Ieri142
Settimana1095
Mese3937
Totale287994

0 Unknown - Unknown Domenica, 20 Agosto 2017 19:18