Condividi
 

Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio 

  

Boccaccio 2018: Necci, Houellebecq e Rampini domani 8 settembre a Certaldo per la cerimonia di premiazione

 

 

Alessandra Necci, Michel Houellebecq e Federico Rampini,  vincitori della XXXVII edizione del Premio Letterario Giovanni Boccaccio 2018 (rispettivamente per la narrativa italiana, la narrativa internazionale e il giornalismo) riceveranno domani 8 settembre, a Certaldo, il prestigioso riconoscimento alla presenza della giuria presieduta da Sergio Zavoli.

“E’ per noi un momento importante, che ci ripaga del grande impegno e della passione che mettiamo nell’organizzare questo evento culturale per la nostra comunità - ha dichiarato Simona Dei, presidente dell’Associazione letteraria Giovanni Boccaccio cui si deve la nascita del Premio 37 anni fa -.  Ogni edizione è un momento di crescita per tutti noi, perché nasce dall’ascolto del pensiero altrui tradotto in opere letterarie e scrittura giornalistica, e dal confronto  con personalità di grande carisma”.

La cerimonia di premiazione prevede un cocktail alle ore 18.00 in Palazzo Pretorio e la consegna ufficiale del prestigioso premio alle ore 20.00 al Cinema Teatro Boccaccio  Certaldo, cui seguirà un brindisi. La cerimonia sarà condotta dalla giornalista Rai Adriana Pannitteri. Alcuni brani delle opere vincitrici saranno interpretati dall’attrice, scrittrice e regista Maria Rosaria Omaggio. L’intrattenimento musicale sarà a cura di Marco Turriziani (chitarra), Mauro De Vita (fagotto), Salvatore Zambataro (clarinetto/fisarmonica). Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 12, al numero di telefono 0571-664208 oppure tramite email indirizzata a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure consultando il sito internet www.premioletterarioboccaccio.it.

Si ringraziano l’assessorato alla cultura della Regione Toscana, il Consiglio regionale della Toscana,  il Comune di Certaldo, gli sponsor (Banca Cambiano 1884 spa, Banca C. R. Firenze, Banca Medionalum, Cabel, Confindustria Firenze, Rotary Club Valdelsa-Distretto 2071), i componenti dell’Associazione letteraria e i numerosi Amici del Boccaccio. Chi volesse iscriversi all’Albo degli Amici del Boccaccio può consultare il  sito internet www.premioletterarioboccaccio.it, dove è pubblicato il regolamento.

  


Certaldo, lì 7 Settembre 2018