Condividi

Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio 

  

L’Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio a “Strane coppie” di Antonella Cilento

 L’incontro si terrà il prossimo 7 maggio a Napoli

E’ senz’altro un appuntamento da non perdere quello che si terrà il prossimo giovedì 7 maggio, alle ore 18, nella book area Healthy al Vomero (via Merliani 118, primo piano) a Napoli,  dal titolo Novellare: Boccaccio/Basile (e Cervantes!), nell’ambito di “Strane coppie. I gioielli della letteratura”, la rassegna culturale ideata da Antonella Cilento e che in questa edizione del 2015 (la settima) si avvale anche della collaborazione dell'Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio.

Si tratta di un’importante sinergia maturata in seguito al prestigioso riconoscimento assegnato alla scrittrice Antonella Cilento, vincitrice della XXXIII edizione del Premio Boccaccio per la letteratura italiana con il romanzo Lisario o il piacere infinito delle donne, pubblicato da Mondadori e finalista del Premio Strega 2014. Il Premio Giovanni Boccaccio, la cui giuria è presieduta da Sergio Zavoli, è promosso dall'Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio da oltre un trentennio.

L’appuntamento del 7 maggio è il quarto dei cinque incontri previsti dalla rassegna ideata da Antonella Cilento nell'ambito del suo Laboratorio di Scrittura Lalineascritta. Interverranno il giornalista Francesco Durante, José Vicente Quìrante Rìves, ex direttore dell'Istituto Cervantes di Napoli e ora direttore dei programmi della Casa del Lector di Madrid, e il presidente dell'Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio Simona Dei. L’incontro è moderato dalla stessa Antonella Cilento, mentre le letture sono a cura di Imma Villa e Gea Martire.

“Strane coppie” sfida il tempo e consente un vero e proprio ritorno all'arte nobile del raccontare che in questo caso parte da Boccaccio e arriva a Cervantes passando per Basile, all’insegna di un viaggio che dalla novella al romanzo contribuisce a scoprire i tratti distintivi della letteratura occidentale.

Per l’Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio è una trasferta di grande prestigio, resa possibile grazie alla disponibilità della scrittrice Cilento, i cui seminari di scrittura creativa on-line saranno fra i premi destinati ai vincitori del concorso letterario “Boccaccio Giovani 2015”, i cui nomi saranno resi noti in occasione della cerimonia di premiazione che si terrà il 9 giugno 2015, alle ore 16.00, nel salone dei Cinquecento, in Palazzo Vecchio, a Firenze.  (MAC)

 Certaldo, lì 4 Maggio 2015